TESTATA CISALPINO 2016b

Era il 24 aprile del 1994 sul campo di volo di Bollate si diede inizio al primo campionato di acrobazia r.c. denominato "Cisalpino". Quattro le gare in programma. Lo completeranno le città di Bergamo, Trecate (NO) ed Alessandria. Fu subito successo. Oltre 20 i concorrenti iscrittisi alla prima prova e non saranno da meno gli appuntamenti successivi. Il Campionato Cisalpino nacque con la collaborazione di numerose associazioni dell'Italia nord-occidentale, ebbe ed ha l'obiettivo di promuovere l'attività agonistica. Fu grazie all'intuito e impegno di Garzulino e la collaborazione di Arbuffi e Rossi che si ebbe modo di amalgamare esperienze e conoscenze diverse in modo da offrire alle associazioni un campionato semplice e a portata di mano.A

Cisalpino-f3a-1994

ALCUNI PARTECIPANTI CAMPIONATO ANNO 1994

 

anno 2000

PARTECIPANTI CAMPIONATO ANNO 2000

 Per l'occasione si ampliarono, rimaneggiarono e adeguarono i regolamenti preesistenti conferendo agli stessi una certa robustezza organizzativa, non tralasciando le più elementari esigenze dei piloti. Gli spunti agonistici, che si rileveranno poi vincenti, furono visti e trattati con l'ausilio delle associazioni di Bollate, Busto Arsizio e Bergamo, forti di un bagaglio tecnico guadagnato sui campi di gara. I primi fascicoli che delineavano i contorni del nuovo campionato cisalpino andarono letteralmente a ruba. Inizialmente la pubblicità e l'informazione necessaria transitarono tramite il "Notiziario", pubblicazione edita  dal Comitato di Coordinamento dei club aeromodellistici di Liguria, Lombardia, Piemonte e Val d'Aosta. Successivamente si approdò ad un notiziario specifico per il Cisalpino F3A; dove riflessioni e comunicazioni trovarono naturale collocazione.Così di anno in anno crebbe il numero delle gare; prima quattro poi cinque sino ad arrivare a sei. Prima una ventina di concorrenti poi venticinque ed ora oltre trenta.
 Nel 1999 su indicazione di molti aeromodellisti, Cesarino Rotondi avvia un altro campionato analogo: l'F3A/maxi. Ed anche questa volta "si fa centro". Già il primo anno segna oltre venti concorrenti iscritti in classifica finale, con tre prove all'attivo.
La libertà di movimento e la capacità di raccogliere le richieste dei concorrenti fanno sì che oggi, a pieno titolo, è il campionato di riferimento dell'Italia nord-occidentale. L'impronta organizzativa e la capacità di mediare le singole esigenze completano un quadro positivo in un contesto dove le singole associazioni si muovono nella più completa autonomia decisionale.

 maxi 1999

PARTECIPANTI CAMPIONATO CAT. MAXI ANNO 1999

 2001

PARTECIPANTI CAMPIONATO ANNO 2001

 Cisalpino-Maxi-2005

PARTECIPANTI CAMPIONATO CAT. MAXI ANNO 2005

2005

PARTECIPANTI CAMPIONATO ANNO 2005

 2007

PARTECIPANTI CAMPIONATO ANNO 2007

 2008

PARTECIPANTI CAMPIONATO ANNO 2008

 2009

PARTECIPANTI CAMPIONATO ANNO 2009

 2010

PARTECIPANTI CAMPIONATO ANNO 2010

 Aprile 2013

PARTECIPANTI CAMPIONATO ANNO 2013

Questo sito utilizza i "cookie" per migliorarne la navigazione e garantire una corretta visualizzazione di tutte le aree delllo stesso. Chiudendo questo banner il visitatore e/o l'Utente Registrato, acconsente all’uso dei "cookie". Per saperne di più vai alla pagina Informativa Cookies.